7 semplici consigli contro i piedi gonfi

Massaggio plantare

(e perché i piedi si gonfiano)

Questo articolo si occupa di informazioni generalmente note sulla sensibilità e non sostituisce le terapie per le malattie. Se non siete sicuri, consultate un medico.

Attenzione

 

I piedi gonfi d'estate non sono rari. Le alte temperature portano rapidamente alla ritenzione idrica. La conseguenza: i piedi si gonfiano. Mentre i piedi gonfi sono un problema estetico per alcune persone, altri hanno piedi sgradevolmente doloranti. Non è necessario che sia così. Con i seguenti consigli, i vostri piedi diventeranno di nuovo sottili in poco tempo.

Cause per i piedi gonfi

La disidratazione e la mancanza di circolazione sanguigna portano alla ritenzione idrica nei tessuti. Soprattutto sui piedi, l'accumulo si sente rapidamente e i piedi si gonfiano.

Piedi gonfi in estate

Se la temperatura supera i 30 gradi, il calore si fa spesso sentire sui piedi. Il corpo manca di liquido sufficiente a compensare le alte temperature. Per ottenere rifornimenti, il vostro corpo immagazzina acqua nei tessuti e i vostri piedi si gonfiano.

Piedi gonfi a causa di un eccessivo consumo di sale

Anche chi ama aggiungere sale può causare gonfiore ai piedi. Il sale lega l'acqua e le gambe e i piedi possono gonfiarsi.

Piedi gonfi prima delle mestruazioni

I piedi gonfi nelle donne possono essere causati dagli ormoni. In questo caso, i piedi gonfi si manifestano poco prima delle mestruazioni. Al più tardi con le mestruazioni, i piedi si gonfiano di nuovo da soli.

Piedi gonfi durante la gravidanza

Durante la gravidanza si verificano spesso gonfiori ai piedi. Il bambino rallenta il riflusso del sangue e le caviglie e i piedi si gonfiano.

In relazione all'ipertensione o ad un aumento di peso particolarmente rapido, si consiglia di consultare il proprio ginecologo. In caso di emergenza, i sintomi possono indicare un avvelenamento da gravidanza

Piedi gonfi a causa dell'ipotiroidismo

In caso di emergenza, i piedi gonfi possono anche indicare una ghiandola tiroidea non attiva. Il corpo non è sufficientemente rifornito di ormoni e può verificarsi una ritenzione idrica.

Se il gonfiore ai piedi si verifica in concomitanza con frequente affaticamento, sanguinamento mestruale irregolare o aumento di peso, è necessario contattare un medico.

Piedi in acqua

Cosa aiuta contro i piedi gonfi?

Con pochi mezzi facili da implementare, i piedi si gonfiano di nuovo rapidamente. Con queste sette punte, i vostri piedi torneranno presto ad entrare in qualsiasi scarpa.

1.) Bere abbastanza

Poiché l'accumulo di acqua nel piede è di solito dovuto alla mancanza di liquidi, spesso è sufficiente bere a sufficienza. A seconda del tempo e delle vostre prestazioni, dovreste bere circa 2,5 - 3 litri di liquidi al giorno.

Consiglio: l'acqua al limone è particolarmente adatta. Questo è un ulteriore modo per contrastare i depositi.

2.) Prendere il tè disidratato

Due tazze di tè al giorno per la disidratazione possono rimediare rapidamente alla situazione. A tale scopo è possibile utilizzare una speciale miscela di tè. In alternativa è possibile utilizzare capsule. Anche il tè verde e il tè all'ortica drenano efficacemente.

3.) Mangiare cibo drenante

Anche l'alimentazione può influenzare i vostri piedi. Ridurre il consumo di sale e di cibi grassi. È invece utile ricorrere a cibi disidratanti.

Ad esempio, patate, riso, anguria e lattuga fanno sparire la ritenzione idrica.

4.) Assorbire una quantità sufficiente di magnesio

Il magnesio allevia il gonfiore. Pertanto, può essere utile prestare attenzione al contenuto di magnesio nel cibo. Le noci e le banane sono buone fonti di magnesio, ad esempio. In alternativa, si può assumere il magnesio sotto forma di integratore alimentare.

5.) Assicuratevi di fare abbastanza esercizio fisico

Un sufficiente esercizio fisico è importante per una buona circolazione sanguigna e quindi per i piedi. Non è necessario completare un programma di fitness per questo. Una breve passeggiata ogni giorno fa una grande differenza.

Di tanto in tanto si possono anche muovere le gambe. Allungare, piegare e circondare le gambe e i piedi di tanto in tanto. Davanti alla televisione, in ufficio o davanti alla macchina del caffè - stimolate consapevolmente la vostra circolazione sanguigna.

6.) Docce alternate per una migliore circolazione sanguigna

Le docce alternate stimolano anche la circolazione sanguigna. Potete fare la doccia a tutto il corpo alternativamente o solo alle gambe e ai piedi. In questo modo si stimola la circolazione sanguigna e la circolazione. Terminare sempre la doccia con acqua fredda.

7.) Il raffreddamento aiuta con il dolore acuto

Raffreddare i piedi con impacchi freddi o fare un pediluvio freddo. Questo allevierà il dolore e il gonfiore per ora.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *