Rimuovere la cornea è il modo giusto per farlo

La rimozione della cornea è sempre annunciata al più tardi quando arrivano i primi raggi di sole in primavera e la prospettiva di indossare scarpe aperte come sandali o anche infradito è nell'aria. Poi la maggior parte delle persone si rende conto che i propri piedi potrebbero presto essere esposti. Quindi mettiti al lavoro.

Ma qual è il modo migliore per rimuovere le cornee?

Beh, ci sono alcuni metodi, ma non tutti sono adatti a portare all'obiettivo senza creare nuovi problemi. I metodi più comuni per rimuovere le cornee sono la molatura e lo sfregamento, la raspa, la pietra pomice o la lima, ma anche le loro estensioni come gli strumenti elettrici per pedicure o gli utensili professionali per la molatura con frese diamantate e i giri ad alta velocità sono da menzionare per primi. Insieme hanno uno svantaggio essenziale:

Le superfici ruvide di varie granulometrie sfregano contro la pelle. Tuttavia, non possono solo rimuovere la cornea, ma inevitabilmente colpiscono anche la pelle sana, accanto alla cornea e sotto. Questo spesso lascia non solo un "piede libero", ma anche una pelle ruvida e buona. Questa pressione di attrito spesso porta alla formazione di ulteriori calli in luoghi dove prima non c'erano calli. Le aree problematiche diventano sempre più grandi. Le distanze diventano sempre più necessarie.

Volevano rimuovere le cornee e in qualche modo hanno ottenuto esattamente il contrario.

Anche il taglio non è efficace, almeno non se si vuole una pelle liscia. Perché i tagli lasciano sempre un taglio duro. Al posto di un tacco rotondo da neonato, un opulento taglio a sfaccettature adornerà presto le vostre estremità più esterne.

Anche se non si vuole dare un'occhiata critica alla "rimozione della cornea" con un bisturi o strumenti simili come appena descritto con un pizzico di umorismo, il pericolo di tagli da solo lascia un notevole rischio di lesioni, cosicché i diabetici, ad esempio, sono fortemente sconsigliati dall'uso di tali metodi.

Rimuovere la cornea con una crema?

Con grandi immagini prima/dopo e la promozione intensiva di ricette innovative, ai potenziali clienti viene continuamente mostrato come un piede fortemente arrapato possa viaggiare indietro nel tempo dopo l'applicazione regolare della crema per un certo periodo di tempo. Avventuroso. Se si chiede agli utenti della cerchia privata, non della televisione pubblicitaria, si avrà di solito l'esperienza meno piacevole che non ha portato il successo desiderato. Come potrebbe? Le cornee sono cellule epiteliali morte. Non si sfaldano da soli e sono per lo più compressi dalla pressione, cioè compressi insieme. Una crema non ridarà loro vita, né potrà rimuovere questa massiccia quantità di pelle. Per questo motivo le creme di solito non sono adatte a rimuovere i calli.

Naturalmente ci sono ancora alcune procedure esotiche. Per esempio il pesce rosicchiato, che è diventato di moda 1-2 anni fa. Da un lato, questi non sono apparentemente molto efficaci, perché non sono in grado di rimuovere anche le cornee forti come desiderato, e dall'altro, questo metodo è apparentemente anche igienicamente discutibile, tanto che l'autorità sanitaria britannica ha persino emesso un avvertimento.

O per esempio i cosiddetti rimedi casalinghi, come il bagno di urina. Non è certo che tali metodi possano trovare molti amici dal punto di vista igienico o estetico. Tuttavia, la maggior parte dei rimedi domestici offrono un approccio ragionevole. Il loro scopo è quello di ammorbidire la cornea, che di solito è dura, secca e inflessibile. Se si vuole supporre che questo sia un successo, tuttavia, di solito si ricorre di nuovo alla macinazione; dopo tutto, si vuole davvero rimuovere le cornee nell'ultimo passaggio, e non solo ammorbidirle.

Ma fare cosa?

Non sembra particolarmente vantaggioso per un esame più attento delle procedure convenzionali.

Non preoccupatevi, potete rimuovere le cornee e procedere in modo mirato senza effetti collaterali indesiderati.

Orientato all'obiettivo significa che si rimuovono le cornee, letteralmente, e ciò che rimane è una bella pelle morbida, e la procedura non dovrebbe far crescere sempre più la cornea, e tornare sempre più velocemente.

E la vostra fortuna è che proprio su questo sito vi presentiamo un sistema che segue esattamente questo piano. Quindi ci sei quasi e forse domani sarai in grado di rimuovere le cornee senza gli svantaggi che abbiamo descritto in precedenza.

Il signor Fuss si occupa della rimozione delle cornee da circa 10 anni. Oggi, questo ha portato ad un concetto di cura del sistema che riprende e professionalizza l'approccio dell'ammorbidimento delle cornee e ne consente la successiva rimozione anche senza la rettifica o lo sfregamento controproducente. Non c'è modo migliore!

Conoscete subito il "sistema anti-corneale, anti-cera" di Mr. Fuss,

e smettere di perdere tempo a rimuovere le cornee con metodi sbagliati. Spingere è la nuova macinazione. Basta fare in modo diverso dice Mr. Fuss e vi augura buon divertimento nella rimozione delle cornee in futuro:

BASTA FARE LE COSE IN MODO DIVERSO CON IL SIGNOR PIEDI! CLICCA QUI PER UN RAPIDO CONTROLLO

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *