Tendenza moda scarpe a piedi nudi: sono davvero così sane

Scarpe a piedi nudi

Camminare a piedi nudi è salutare. Probabilmente l'abbiamo già sentito tutti. Ma camminare a piedi nudi con le scarpe? Non è proprio possibile. Lo stile di corsa dovrebbe essere il più vicino possibile a camminare senza scarpe, al fine di promuovere i piedi naturalmente sani. Ma le scarpe sono davvero salutari e per chi possono diventare pericolose?

Il concetto di salute della scarpa a piedi nudi

Il nostro stile di corsa cambia enormemente quando indossiamo le scarpe. Una delle ragioni è l'enorme distanza dal suolo causata dalla suola della scarpa. D'altra parte, le scarpe limitano i nostri piedi, soprattutto le dita dei piedi. Così la scarpa assume la funzione stabilizzante delle nostre dita dei piedi e i piedi diventano inflessibili. Le scarpe a piedi nudi cercano di creare un'andatura naturale il più possibile. Con materiali relativamente flessibili e suole sottili, il nostro modo di camminare dovrebbe avvicinarsi il più possibile a quello di camminare a piedi nudi. Perché le nostre scarpe comode rendono i piedi pigri: La circolazione sanguigna si riduce, la flessibilità diminuisce e i nostri numerosi nervi sulla pianta del piede non sono affatto irritati. D'altra parte, il contatto intenso con il terreno durante la corsa stimola i nervi e favorisce la circolazione sanguigna.

Davvero sano? I vantaggi per i vostri piedi

Ma le scarpe a piedi nudi offrono davvero benefici per la salute? Sì! Soprattutto coloro che fanno molta fatica ai piedi, per esempio facendo jogging regolarmente, possono beneficiare delle calzature minime. Inoltre, sempre più modelli per l'uso quotidiano stanno arrivando sul mercato. Se i piedi ti fanno male rapidamente o se vuoi semplicemente correre in modo più consapevole, i kicker possono anche fornire ai tuoi piedi un supporto benefico nella vita di tutti i giorni.

Questi aspetti possono essere di vostro interesse:

  • Le scarpe a piedi nudi proteggono le articolazioni

    Secondo uno studio del biologo evoluzionista Daniel Liebermann, le nostre scarpe standard sono la causa di molti disturbi ortopedici. Per sostenere questa tesi, ha iniziato uno studio con 73 corridori, alcuni dei quali allenati a piedi nudi e altri con scarpe da corsa moderne.

    Il confronto di entrambi i gruppi ha mostrato che le scarpe da corsa imbottite, a differenza delle ipotesi precedenti, hanno messo a dura prova le articolazioni della caviglia. I corridori allenati a piedi nudi, invece, mettono a dura prova il loro sistema locomotorio in misura notevolmente minore.

  • Favorisce la circolazione sanguigna

    Il contatto palpabile con il suolo della pianta del piede e la libertà di movimento nelle scarpe a piedi nudi garantisce anche una migliore circolazione del sangue nei piedi e nelle gambe.

  • Le scarpe minimal promuovono lo stile di corsa

    Il contatto diretto con il terreno significa anche che i nervi e i muscoli comunicano meglio tra loro. Inoltre, il senso dell'equilibrio viene promosso e il piede rotola naturalmente. Ciò si traduce in un sano stile di corsa e si possono prevenire i disturbi ortopedici.

  • Il rischio di lesioni durante la corsa è inferiore

    La suola piatta riduce anche il rischio di torsione e di lesioni ai tendini e alle articolazioni.

  • Le scarpe a piedi nudi possono rafforzare i muscoli del piede

    Inoltre, la Scuola sportiva tedesca di Colonia ha potuto dimostrare nel suo studio che le scarpe a piedi nudi possono rafforzare la muscolatura. I corridori si sono allenati per questo esperimento con le Nike Frees e hanno ottenuto fino al 20% di rafforzamento dei muscoli del piede.

  • Le scarpe proteggono il piede da oggetti appuntiti

    Naturalmente, si ottengono tutti questi risultati anche se si cammina a piedi nudi. Ma le scarpe hanno la loro ragion d'essere: dovrebbero proteggere da oggetti freddi, bagnati e dannosi. Le scarpe a piedi nudi combinano queste caratteristiche. I vostri piedi sono protetti e la libertà di movimento non è limitata.

  • Camminano con scarpe minimaliste in modo più consapevole

    La suola sottile fa sì che si sentano intensamente le irregolarità, come pietre o rami. Proprio per evitare stimoli dolorosi, attraverserete il mondo in modo più consapevole. La consapevolezza, a sua volta, può essere benefica per la vostra salute mentale, dandovi pace interiore e relax.

correre a piedi nudi

Le eccezioni confermano la regola

Per la maggior parte delle persone le scarpe a piedi nudi sono molto salutari, ma non tutti sono in grado di affrontarle e in alcuni casi possono anche essere pericolose.

Le scarpe a piedi nudi potrebbero quindi non essere adatte a voi:

      • Non ti piace il look

        Mentre le solite forme di scarpa diventano più strette verso la parte anteriore, le scarpe a piedi nudi hanno un'ampia superficie di punta o anche camere di punta individuali. L'aspetto può apparire insolito e non a tutti piace allo stesso modo.

      • Il passaggio è difficile per voi

        All'inizio, i nervi, i tendini e i muscoli devono abituarsi allo sforzo superiore, per questo motivo indossare scarpe a piedi nudi può essere un po' scomodo all'inizio. Inoltre, l'acclimatamento deve essere fatto con attenzione. Un cambio rapido con carichi elevati comporta il rischio di lesioni. Ai fini sportivi, si raccomanda pertanto un periodo di cambio di stagione di 9 mesi.

      • Ci sono restrizioni sanitarie

        Le scarpe a piedi nudi possono essere pericolose per i diabetici e per coloro che sono affetti da altri danni ai nervi. Una buona imbottitura per proteggere i nervi è una priorità in questo caso. In caso di malposizioni, soprattutto quando sono necessari i plantari, si dovrebbe anche discutere l'uso di scarpe a piedi nudi con un chirurgo ortopedico. Il plantare mancante può causare dolore e favorire disturbi ortopedici in alcune posizioni difettose.

Conclusione

Fondamentalmente le scarpe a piedi nudi hanno molti aspetti che promuovono la salute. Se si va a fare jogging tutti i giorni, ad esempio, si possono prevenire i disturbi ortopedici, si stimola la circolazione sanguigna e si stimolano i nervi. Tuttavia, le scarpe a piedi nudi non sono l'ideale per tutti. Ad alcune persone semplicemente non piace la forma della scarpa. In caso di danni ai nervi e malposizioni, le scarpe possono anche essere dannose per la salute. Anche il passaggio può essere un po' scomodo, ma dopo un periodo di acclimatazione le suole flessibili possono regalare un'esperienza di cammino completamente nuova.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *