Quando la cura cosmetica dei piedi non è più sufficiente

Podologo sì o no?

Segni che si dovrebbe vedere un podologo

Cos'è un podologo?

Un podologo è un podologo medico. Si occupa di podologia, che descrive la medicina non medica del piede. Di conseguenza, un podologo può anche effettuare trattamenti medici sul piede. La pedicure cosmetica, invece, prevede solo l'assistenza infermieristica e le modifiche cosmetiche.

Quali compiti svolge la cura del piede medico?

Il podologo esaminerà quindi la salute dei vostri piedi. All'inizio dell'esame si tiene una conversazione sui reclami relativi ai piedi. Il podologo guarda poi i tuoi piedi per esaminare il tuo piede alla ricerca di cambiamenti patologici.

Il suo campo d'attività può comprendere compiti di assistenza infermieristica, che possono includere anche la cura cosmetica dei piedi oppure potete occuparvene voi stessi. Ad esempio, potete godervi un pediluvio o farvi togliere i calli.

La differenza decisiva, tuttavia, è il trattamento medico del piede. I pazienti diabetici e reumatici in particolare vanno spesso dal podologo. Con una conoscenza approfondita della salute del piede, è possibile trattare in modo ottimale i pazienti ad alto rischio, curare professionalmente il piede in caso di danni ai nervi o prendere in carico il post-trattamento del piede dopo un'operazione.

Quando è necessaria dal punto di vista medico la podologia?

Mentre le persone sane possono di solito curarsi i piedi da sole o farsi curare da un pedicure estetico, alcune condizioni richiedono conoscenze mediche sulla salute dei piedi.

Diabetici

I diabetici, in particolare, dovrebbero prestare attenzione ai segnali che indicano se è necessaria una cura medica del piede. Nel caso della sindrome del piede diabetico, i trattamenti curativi sono di enorme importanza, motivo per cui il trattamento podologico in questo caso è spesso coperto dalle casse malattia.

Controllo podologico per il diabete

I seguenti segni possono indicare ai diabetici che è necessaria una visita dal podologo.

  • Ogni tanto si sente un Formicolio o formicolio in piedi. A volte i piedi ti bruciano.
  • Ultimamente stai soffrendo molto a causa di piedi dolorosi.
  • Potreste notare un occasionale sensazione di temperatura anormale in piedi.
  • I tuoi piedi si sentono in mezzo sordo in funzione.
  • Si sente che i piedi sono molto deboli. Se necessario. Debolezza anche ad un sgambettare.
  • Piccolo Non sentirai alcuna ferita o a malapena.
  • Piccole ferite sui piedi sono più comuni e guariscono male.
  • Hai sperimentato un sacco di Crampi ai muscoli e ai polpacci.
  • La pelle dei piedi è asciutto e screpolato.
  • Quando si guarda il piede si vede arrossamenti, calli o gonfiori.

Piede d'atleta testardo

Un podologo può essere consigliabile anche per il trattamento professionale del piede d'atleta. In particolare, se i propri tentativi non sono riusciti a contenere il fungo, può essere utile un trattamento medico. Un podologo può darvi il miglior trattamento possibile e consigli su come prevenire il piede d'atleta in modo permanente.

Segni del piede d'atleta

ußpilz si fa sentire con alcuni sintomi. I seguenti sintomi possono richiedere un trattamento medico del piede:

  • pelle a scaglie ai piedi
  • Piccoli strappi sui piedi o tra le dita dei piedi
  • Pianto, pelle bianca interdigitale
  • Redness interdigitale
  • Prurito sulle piante dei piedi o negli spazi tra le dita dei piedi
  • Masterizzazione tra le dita dei piedi o sulla pianta del piede

 

Unghie dei piedi problematiche

Anche le unghie dei piedi possono causare gravi disturbi. La cura medica dei piedi può trattare le unghie ed eliminare il dolore, per esempio con un tutore per unghie. I pazienti reumatici, in particolare, soffrono sempre più spesso di un malposizionamento delle dita dei piedi, che può portare a dolori e altri disturbi.

Problemi alle unghie per il podologo

I seguenti disturbi delle dita dei piedi possono essere trattati da un podologo:

  • Dita dei piedi malposizionate
  • Unghie dei piedi arrotolate
  • Unghie dei piedi dolorosamente incarnite
  • Funghi delle unghie

Inoltre, si dovrebbe prendere in considerazione un trattamento podologico con l'avanzare dell'età. Se, a causa dell'età, della debolezza fisica, del sovrappeso, ecc., non siete più in grado di svolgere da soli una corretta cura dei piedi, si consiglia di recarsi regolarmente dal podologo.

A volte il podologo viene consultato anche se è stata effettuata un'operazione al piede. Un podologo ha sufficienti conoscenze mediche per garantire un trattamento professionale di follow-up.

da Lena Blank (Manifattura di testo)

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *